Quali sono i principali pericoli del Metaverso e come proteggersi?

Cyber Security

Quali sono i principali pericoli del Metaverso e come proteggersi?

Il metaverso è stato uno dei temi del 2021, soprattutto dopo il cambio di nome di Facebook, l’azienda, in Meta, a dimostrazione di quanto lei veda questa tecnologia come qualcosa di redditizio e importante per il futuro.

Nell’attuale concezione del metaverso, sono ambienti in cui le persone possono connettersi tramite avatar e fare tutto come se fossero nel mondo reale: cercare informazioni, comunicare, fare acquisti e lavorare.

La tecnologia è già stata discussa per alcuni anni, con ambienti come Fortnite e Minecraft, che riuniscono i giocatori nelle stesse istanze del gioco per interagire e condividere esperienze, essendo considerati esempi di metaversi, così come interazioni da Realtà Aumentata ( AR) e Realtà Virtuale (RV).

Quindi, già pensando ai possibili pericoli che le persone possono affrontare in questi diversi ambienti, condiviso alcune linee guida sulla sicurezza digitale nel #Metaverso

Vi invito di leggere cosa ho preparato per voi:

01 – Furto d’identità

Poiché l’accesso della maggior parte dei metaversi è idealizzato come un’estensione delle credenziali utilizzate per accedere ai social network o ai giochi, un furto di account può portare i criminali a utilizzare l’identità virtuale delle vittime per varie frodi, come già accade, in un ambito diverso. su WhatsApp .

Inoltre, possono verificarsi anche furti di contanti e oggetti di gioco rari, informazioni personali e dati di carte di credito. Per prevenire queste truffe, il modo migliore è utilizzare l’autenticazione a due fattori, password complesse ed evitare di condividere informazioni con terze parti sconosciute.

02 – Truffe di ingegneria sociale

Se anche le app di appuntamenti si basano su sorsi di ingegneria sociale, perché non aspettarsi lo stesso dal metaverso? In questo ambiente possono verificarsi persone che impersonano gli altri, eseguono il famoso pesce gatto (un tipo di attività ingannevole in cui una persona crea una falsa identità sui social network), stalker e persino doxing.

In questi casi, oltre a cercare sempre di identificare con chi si sta parlando nel metaverso, è anche importante essere sempre consapevoli di possibili persecuzioni e segnalarle sempre.

03 – Privacy

I metaversi sono come i social network, solo in una realtà virtuale, il che rende estremamente importante che gli utenti di Internet sappiano come proteggere i propri dati personali dall’accesso di terzi.

Al momento, non è ancora noto come funzionerà la condivisione di queste domande nel metaverso, ma è bene tenere presente la cura come non pubblicare informazioni pubblicamente, cercare il più possibile di lasciare privati i propri dati per i contatti e così via, in per vivere un’esperienza privata e al sicuro con la tecnologia.

04 – Problemi relativi alla blockchain

Molte informazioni e possedimenti nel metaverso verranno registrati su blockchain decentralizzate, per consentire la transazione e la privacy degli utenti. Allo stesso tempo, ciò renderà volatili tutti questi beni e, se vengono rubati, anche la difficoltà di recuperarli è un problema da tenere a mente.

In generale, le stesse raccomandazioni per proteggere i portafogli di criptovaluta funzioneranno, almeno nell’attuale panorama del metaverso. Non condividere informazioni con terze parti, accedi sempre su computer sicuri e affidabili e così via. Ora, in futuro, non sappiamo ancora come si evolverà la blockchain o come si adatteranno i criminali al meta ambiente.

05 – Pericoli per i bambini

Man mano che le tecnologie iniziano a far parte della nostra vita quotidiana, è più comune che anche i bambini le utilizzino. E nei metaversi, in particolare quelli a cui si accede tramite VR e AR e con l’interazione tra utenti, questo può essere estremamente preoccupante e può generare possibili esperienze di incontro quasi “fisico” di pedofili.

È quindi importante adottare sempre misure di controllo parentale, ove disponibili, ed evitare che i bambini entrino nel metaverso senza supervisione. Dopotutto, mentre i dati e le informazioni personali sono importanti, anche la crescita sana e senza traumi dei giovani è qualcosa a cui prestare molta attenzione.

Per: Renato Santinon

#assortd #metaverso #privacy #bigdata #digitaltransformation #cybercrime #cybersecurity

Uncategorized

Influencer/Politico

Questo grafico mostra il totale delle conversazioni social sulla politica tenute dalle pagine ufficiali dei nostri politici italiani presi in analisi. Con un picco nei